Perchè donare?

Perchè donare il sangue è un gesto di solidarietà

Il sangue donato è un salvavita per molte persone che richiedono trattamenti a lungo termine come nei pazienti oncologici o nei trapianti, non solo nelle emergenze. Il tuo sangue contiene diversi componenti: globuli rossi, plasma e piastrine, tutti vitali per diversi utilizzi.

Il sangue non è riproducibile in laboratorio ma è indispensabile alla vita. I globuli rossi sono utilizzati principalmente nel trattamento di pazienti affetti da cancro e da leucemie, così come nelle anemie e nella chirurgia dei trapianti e delle ustioni. Il plasma contiene proteine, nutrienti e fattori della coagulazione indispensabili per arrestare le emorragie. Le piastrine sono piccole cellule utilizzate per aiutare i pazienti ad altro rischio di sanguinamento e contribuiscono alla riparazione dei tessuti.

Perchè tutti possono avere bisogno di sangue, anche tu

Ognuno di noi potrebbe in un momento della propria vita avere bisogno di sangue per qualche motivo. Anche tu. La disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità.

Le donazioni provengono da donatori periodici, volontari, anonimi, non retribuiti e consapevoli.
Esse rappresentano una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona.

Perchè occorre mantenere una scorta regolare di sangue per tutti

Gli emocomponenti hanno una vita breve:

  • Globuli rossi: fino a 35 giorni
  • Piastrine: fino a 7 giorni
  • Plasma:  fino ad un anno

Fare una previsione della domanda può non essere semplice. Donando il sangue ogni donatore contribuisce ad una battaglia per provvedere al fabbisogno di sangue dove e quando serve.

Perchè è necessario bilanciare le scorte dei diversi gruppi sanguigni

Spesso c’è bisogno di una raccolta mirata di sangue di uno specifico gruppo. Accade frequentemente per il gruppo 0 Rh negativo, che è più raro ma essenziale poichè è l’unico tipo di sangue che può essere ricevuto da qualsiasi altro gruppo, indipendentemente dall’emogruppo del ricevente. Solo il 2% della popolazione è di gruppo B Rh negativo, è per questo che servirebbero più donatori di questo gruppo.

Vuoi donare il sangue?avis-donare-sangue-goccia

Scopri quali sono i parametri per diventare donatore.

Leggi tutto 

Tanti tipi di donazioneavis-donare-sangue-documenti

Ci sono tanti modi diversi per salvare vite umane.

Leggi tutto 

Donare è facile, dillo a tutti!

Ultime Notizie

7 ottobre - Inaugurazione Monumento AVIS

Domenica 7 ottobre Inaugurazione Monumento e 72° anniversario di Fondazione AVIS. Ecco il programma
[Leggi di più]

27 settembre - Campagna di prevenzione oncologica

Giovedì 27 settembre 2018, ore 20:45 presso Palazzo Terragni, Piazza Libertà - LIssone, Campagna AVI
[Leggi di più]

Da Assisi a Lissone in bici

Riviviamo la manifestazione ciclo-turistica Assisi - Lissone svolta dal Gruppo Bike Team Donatori Av
[Leggi di più]

Ultimi Eventi

7 ottobre - Inaugurazione Monumento AVIS

Domenica 7 ottobre Inaugurazione Monumento e 72° anniversario di Fondazione AVIS. Ecco il programma
[Leggi di più]

27 settembre - Campagna di prevenzione oncologica

Giovedì 27 settembre 2018, ore 20:45 presso Palazzo Terragni, Piazza Libertà - LIssone, Campagna AVI
[Leggi di più]

Da Assisi a Lissone in bici

Riviviamo la manifestazione ciclo-turistica Assisi - Lissone svolta dal Gruppo Bike Team Donatori Av
[Leggi di più]

Serve aiuto?

Ecco i diversi modi in cui possiamo fornirti informazioni riguardo al percorso di donazione di sangue o emoderivati.

Contattaci via web
  Chiama lo 039.24.57.114
   Vieni a trovarci in sede